Versione 1




Versione 1: anno 1997


La prima versione risale al 1997 ed era ospitata da GeoCities.com e da Freeweb.org (due fornitori di servizi e spazi gratuiti in cambio di pubblicità).
Risente, naturalmente, di quegli anni e anche della scarsa esperienza dell'autore nella realizzazione di un sito.
Per fortuna, essendo il 'mondo internet' nato da poco(1), anche i 'naviganti' e i visitatori non avevano molte pretese:
bastava che funzionasse, che le pagine si aprissero abbastanza velocemente e che i contenuti fossero interessanti.

brown

La prima pagina del sito nel lontanissimo 1997.

Sui contenuti c'è poco da dire: sicuramente interessanti.
Infatti ViR ebbe un grandissimo successo.
Certo, giocava anche il fatto d'essere l'unico sito dedicato a Viggiù e ogni qualvolta si digitava Viggiù su un motore di ricerca, inevitabilmente compariva Viggiù in Rete.

In quegli anni, moltissimi visitatori dagli Stati Uniti o dal Sudamerica, chiedevano notizie e informazioni circa la propria famiglia che sapevano originaria di Viggiù.
Alcuni lasciavano traccia nel GuestBook(2), il Libro degli Ospiti, altri scrivevano in privato.
Con l'aiuto di Francesco Rizzi (grazie anche alla disponibilità dell'Ufficio Anagrafe del Comune) e di Beppe Galli, quando possibile cercavamo di dare risposta alle richieste.

Molti cittadini pensando, erroneamente, che si trattasse del sito del Comune(3), scrivevano per lamentarsi delle strade rotte, del semaforo che non funzionava, dell'acquedotto che... faceva acqua ecc., a volte anche con toni accesi e offensivi, tanto che mi decisi a inserire la frase

"Questo NON è il sito del Comune di Viggiù,
NON dipende e NON viene finanziato
dall'Amministrazione Comunale."

Ad ogni modo da giugno 1997 a giugno 1999 sul sito erano presenti 143 pagine e 183 immagini.



Note

(1)
Vedere a tal proposito la pagina "Info sul Sito"

(2)
Il 31-10-2000 feci l'errore di dismettere il semplicissimo guestbook che avevo realizzato e sostituirlo con uno molto più performante fornito gratuitamente da "titan.guestworld.com".
Il guestbook funzionava benissimo e offriva molte più opzioni rispetto al mio.
quattro/cinque anni dopo, però, la titan.guestworld.com chiuse senza preavviso e le centinaia di 'firme' coi relativi messaggi andarono persi per sempre.
Di quegli anni, quindi, mi restano solo quelli inseriti fino a ottobre 2000 che salvai prima di dismettere il guestbook di mia produzione.

(3)
In effetti pubblicavo tutte le iniziative del Comune, le mostre, gli eventi ecc.




- gennaio 2022 by tasa -




hr

Non ci sono commenti a questa pagina

Se vuoi inserire un commento, clicca QUI

hr



La pagina è stata visualizzata 27 volte dal 01-06-2022.