I Portali di Viggiù




Introduzione


Che a Viggiù, nei tempi passati, l'attività principale della popolazione fosse legata alle cave e alla lavorazione della pietra locale, è cosa risaputa (e lo abbiamo ben documentato nelle pagine "Arte e Artisti", "PicaSass" ecc.).

Così come è risaputo che buona parte della produzione non fosse destinata ad usi interni essendo esportata anche fuori dai confini della Lombardia (vedi i 'murazzi' di Torino, ad esempio).
Del lavoro dei nostri abili artigiani(1) restano, comunque, degli esempi e sono davanti agli occhi di tutti: parlo dei numerosi portali che ornano le case del centro storico cittadino.

In queste pagine mostreremo tutti (o quasi) i portali del Centro Storico di Viggiù.

Questo lavoro risale al 2002 ma non è stato mai pubblicato sul sito né altrove per il motivo che illustrerò brevemente più avanti.

Dopo aver raccolto una consistente documentazione fotografica, parlai ad amici e 'consulenti' del progetto di inserire su ViR una sezione dedicata ai "Portali di Viggiù".
Fui dissuaso dalla affermazione che siccome ignoti avevano già rubato varie cose belle in giro per il paese (la fontana di Piazza Risorgimento, un camino di Villa Borromeo...), era meglio mostrare il meno possibile.
Ero poco persuaso (come fanno a rubare un portale?) ma mi lasciai convincere.
Effettivamente, qualche tempo dopo. da un portale di via Sant'Elia (vedi scheda n. 15) fu rubata quella che sembrava la chiave di volta ma che in realtà era una decorazione appesa alla stessa.
Mi convinsi che avevo fatto bene a rinunciare al progetto.

cartol-3

La fontana di Piazza Risorgimento(2).

Col tempo, però, sono giunto alla conclusione che, forse, se avessi pubblicato il materiale fotografico raccolto, ci sarebbe stata una documentazione riguardo all'oggetto rubato e, forse, sarebbe stato più facile rintracciarlo.
Per questo motivo, a distanza di tanti anni, mi son deciso a rielaborare il progetto e a pubblicare il tutto.

p015-chiave

La decorazione trafugata.


& & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & & &;

Ho, per quanto possibile, cercato di raggruppare i portali in modo logico.
La soluzione più semplice è stata quella di immaginare una passeggiata per le nostre strade e mostrare i portali che si incontrano via via.

Siccome non sono architetto e nemmeno geometra, le descrizioni risultano essenziali ma, se qualcuno con maggiori competenze delle mie, volesse migliorarle, può scrivermi e sarò ben lieto di accettare la collaborazione.

p.s.
Le immagini sono del WebMaster e non hanno pretesa d'arte ma solo di documentazione.

- Segue: "Cos'è un Portale?" pag. 1 -



Note

(1)
Degli artisti abbiamo ampiamente parlato nella sezione "Arte e Artisti"

(2)
Si tratta della copia, realizzata da PierAngelo Danzi, dell'originale trafugato.
La foto è dello Studio Fotografico Tricolor (Saltrio) e fu presentata al "1° Concorso Fotografico "Saluti da Viggiù" - Quattro proposte per quattro nuove cartoline" del del 30-09-1998.




- Edit by TaSa 11-2021 -




hr

Non ci sono commenti a questa pagina

Se vuoi inserire un commento, clicca QUI

hr



La pagina è stata visualizzata 122 volte dal 01-06-2022.