Artisti: le Biografie




Leonardo Piatti


Viggiù 13/10/1877- Cuneo 11/4/1945

Alla morte del padre Domenico(1) nel 1915 ereditò l'avviato laboratorio di scultura (a Cuneo, ndr) a cui seppe dare un'impronta personale e crescente prestigio.

tomba_bordiga

Leonardo Piatti: Tomba Bordiga, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pagina iniziale.
Per info sul libretto vedi il credito citato alla fine del testo 2 in questa stessa pagina.

Leonardo Piatti pur essendo nato a Viggiù si considerava cittadino cuneese, poiché a Cuneo sviluppò il suo estro artistico e diede lustro alla città con numerose opere tuttora presenti nel Cimitero Urbano, nel giardino della villa Piatti, nel Santuario di Madonna della Riva, nel Santuario degli Angeli e in numerosi altri luoghi della città.

c_sofferente

Leonardo Piatti: Cristo sofferente, Santuario di Madonna della Riva
Foto di 46super tratta da tripadvisor.com.

I due busti - "II giovane guerriero" e "Afrodite"(2) collocati a Cuneo sulla scalinata "degli sposi" di Corso Giovanni XXIII, testimoniano la sua arte.


----------------------------------------------------------------------

PIATTI, Leonardo
di Fernando Cova, pag 141 del
Dizionario (repertorio) dei pittori, scultori, architetti, artigiani...
bosini, varesotti, varesini nati nell'attuale provincia di Varese dal XII al XIX secolo
edito in proprio
(il pdf si trova in rete, basta cercarlo)



Leonardo Piatti -2-


Era figlio dello scultore Domenico, che a fine Ottocento aveva aperto uno studio a Cuneo, in Lungo Gesso Giovanni XXIII.
I suoi fratelli erano il pittore Antonio(3) e lo scultore Luigi(4) il quale, dopo im breve soggiorno a Parigi ai primi del Novecento, si stabili a Roma, aprendo un laboratorio di scultura nei pressi del cimitero del Verano.

tomba_innocenti

Leonardo Piatti: Tomba Innocenti, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 24.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

tomba_beraudo

Leonardo Piatti: Lapide Tomba Beraudo, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 3.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

tomba_fenoglio

Leonardo Piatti: Lapide Tomba Fenoglio, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 19.

Leonardo si era sposato a Cuneo nel 1913 e dal matrimonio erano nate due figlie, Olga e Rosalba, quest'ultima deceduta nel 1932 a otto anni d'età.

Di Piatti, nel cimitero urbano di Cuneo ci sono molti bassorilievi e lapidi sui loculi e altre sculture adornano numerose tombe, tra le quali merita segnalare la sua tomba di famiglia(5) con la statua della figlia Rosalba, l'Ecce Homo sulla tomba Desmé, l'Angelo per la tomba della famiglia Bordiga, la giovane dolente sulla tomba della famiglia Marchisio.

tomba_innocenti

Leonardo Piatti: Tomba di famiglia, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 30.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

tomba_piatti

Leonardo Piatti: Tomba di famiglia, statua della figlia Rosalba

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

tomba_marchisio

Leonardo Piatti: Tomba Marchisio, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 25.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

tomba_desme

Leonardo Piatti: l'Ecce Homo sulla tomba Desmé, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 15.

Altre sue opere presenti in Cuneo sono la lapide ai soldati caduti in Eritrea e in Libia, sullo scalone del Municipio (1924), le due lapidi nell'atrio dell'ex Convitto Civico (oggi Biblioteca dei Ragazzi, in Via Cacciatori delle Alpi), una dedicata al 50º anniversario di fondazione del Convitto Civico (1936) e l'altra agli Allievi del Convitto Civico caduti per la gloria d'Italia nelle guerre di Libia del 1911-'12 e nella Grande Guerra, la targa monumentale con il ritratto di Amedeo Rossi (1927), in Via Amedeo Rossi, quasi all'angolo con Via Dronero e la statua del Cristo sofferente, nel Santuario della Madonna della Riva.

tomba_cardone

Leonardo Piatti: Tomba Cardone, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 8.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

tomba_lattes

Leonardo Piatti: Tomba Lattes,, Cimitero Israelitico di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 12.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

tomba_scrimaglia

Leonardo Piatti: Tomba Scrimaglia, Cimitero Urbano di Cuneo
Foto di Giovanni Cerutti tratta dal suo libretto sul Cimitero di Cuneo, pag. 35.

Il suo laboratorio di scultura andò distrutto durante un bombardamento nell'ultima guerra e quest'avvenimento scosse e turbò profondamente Leonardo Piatti, che mori l'11 aprile 1945.

Il Comune di Cuneo ha intitolato a Leonardo Piatti (e ai fratelli, ndr) la scalinata panoramica di Corso Giovanni XXIII, all'altezza di Via Cacciatori delle Alpi.

scalinata_piatti

Cuneo, Scalinata Piatti o "degli sposi"
Foto di autore non citato tratta da provinciadicuneoinfoto.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

scalinata_piatti

Cuneo, Scalinata Piatti o "degli sposi", particolare della targa commemorativa

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

scalinata_piatti

Cuneo, Scalinata Piatti o "degli sposi", il "Giovane Guerriero"
Foto di autore non citato tratta da provinciadicuneoinfoto.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

scalinata piatti

Cuneo, Scalinata Piatti, il "Giovane Guerriero" - altra angolazione
Foto di autore non citato tratta da provinciadicuneoinfoto.

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

busto_afrodite

Leonardo Piatti, Busto di Afrodite, già alla Scala Piatti
Foto di autore non citato tratta da "La Stampa". Vedi (nota 2)


----------------------------------------------------------------------

Testo di Giovanni Cerutti
tratto da:
"Storia, cronaca e arte nel CIMITERO URBANO e nel CIMITERO ISRAELITICO di Cuneo"
Edito dalla Stamperia comunale, 2016
Puoi scaricarlo qui, se interessa



Note

(1)
Notizie su Domenico Piatti sono disponibili a partire da questa pagina

(2)
A seguito di un atto vandalico il busto fu danneggiato e rimosso per il restauro.
Vedi quest'articolo de "La Stampa"

(3)
La biografia di Antonio Piatti è accessibile da questa pagina

(4)
La biografia di Luigi Piatti è accessibile da questa pagina

(5)
Nel libretto di Giovanni Cerutti già citato, a proposito di questa tomba si legge:
PIATTI Leonardo e famiglia (la tomba si trova nel 1° recinto, muro est, dopo l'ingresso, in direzione sud).
Tomba artistica monumentale, opera dello scultore Leonardo Piatti.
Due medaglioni contengono l'autoritratto di Leonardo Piatti e il ritratto della moglie Angela Cavallo.
Al centro del monumento vi è la statua della figlia Rosalba, morta a soli otto anni d'età nel 1932.





- Edit e note by TaSa 08-2021 -



hr

Non ci sono commenti a questa pagina

Se vuoi inserire un commento, clicca QUI

hr



La pagina è stata visualizzata 114 volte dal 01-06-2022.