Logo
  I Blogs di Viggiù in Rete      
             
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 31
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Versioni

Conta Click
pagina vista
1222273 volte

Visite dal 1-1-05

FastCounter

 
Numera (Mari)Stellas, Si Potes Autore: arslongavitabrevis

Manifesto Futuro e Libertà - Perugia novembre 2010
Inserito il 08 novembre 2010 alle 01:47:43 da arslongavitabrevis. Su Numera (Mari)Stellas, Si Potes. Categoria Di tutto un po'

"Noi amiamo l’Italia, la nostra Patria e la vogliamo orgogliosa e consapevole, unita nelle sue differenze, civile e generosa, tollerante ed accogliente; una Nazione di cittadini liberi, che credono nell’etica della responsabilità.

Noi vogliamo un’Italia in cui i cittadini che fanno il loro dovere godano di diritti certi, garantiti da uno Stato più efficiente e meno invadente, senza burocrazia e clientele.

Un’Italia protagonista e competitiva nel mondo, aperta al mercato e alla concorrenza.

Un’Italia intransigente contro la corruzione e contro tutte le mafie, che promuova la legalità, l’etica pubblica e il senso civico.

Un’Italia del merito, senza privilegi, caste e rendite di posizione, dove tutti abbiano uguali opportunità e vengano premiati i più capaci.

Un’Italia solidale, attenta ai più deboli e agli anziani, fondata sulla sussidiarietà, che valorizzi l’associazionismo e il volontariato.

Un’Italia rispettosa della dignità di ogni persona, cosciente della funzione educativa e sociale della famiglia, garante dei diritti civili di ognuno.

Un’Italia che difenda e valorizzi l’ambiente, il paesaggio, le bellezze naturali, il suo straordinario patrimonio culturale e storico.

Un’Italia che rimetta in moto lo sviluppo economico puntando sulle imprese, sui giovani e sulle donne, sull’economia verde, sullo sviluppo della rete, un’Italia che produca più ricchezza e garantisca una maggiore qualità della vita.

Un’Italia che investa nella cultura, nella formazione e nella ricerca, nella scuola e nell’università: un’Italia che promuova l’innovazione, le infrastrutture immateriali e dove arte, cinema, musica e teatro siano motore della crescita.

Un’Italia severa con chi vìola le leggi, attenta alla sicurezza dei cittadini; un’Italia con un fisco equo, che sanzioni l’abusivismo e l’evasione fiscale, che combatta parassiti e furbi e premi la dignità del lavoro.

Un’Italia in cui la politica non sia solo scontro e propaganda, ma si ispiri a valori e programmi per garantire l’interesse nazionale e il bene comune.

Un’Italia che abbia un futuro di libertà.

La nostra Italia"

...Quanto tempo, vero? Beh, non sapevo da che parte cominciare...

L'Italia va a puttane e le Case si regalano, si comprano a prezzi competivi, si scambiano con favori internazionali e a volte (quelle di catasto antichi, cioè Beni Culturali) crollano...

I magistrati comunisiti indagano, i giornalisti si sfidano a colpi di dossier e Bruno Vespa è in uscita con un'altro libro... Ma lui ci aiuta con i regali di Natale... se non sappiamo cosa regalare, taaaaaaaaaac...Se siamo alle cozze con le idee, un Libro di Bruno vespa che fa apparire il donatore un protointellettuale destroide....Io sono un egoista e mi fermo al primo, le cozze non mi garbano...

Bossi gioca a nascondino nei cespugli... E dopo aver letto il manifesto di FLI, Bersani si è strappato tutti i capelli pensando : " E ora, che cazzo dico".

I comunisti si fondano un partito (ennesimo) con la falce e martello sulla bandiera con un gusto retrò del braccio sinistro alzato...

Bertinotti è dato per morto. Berlinguer ha accellerato lo stato di putrefazione del proprio stato di conservazione cadaverico urlando che gli venga chiesto il permesso per l'utilizzo del suo nome ogni volta che qualcuno politicamente, sia di sinistra che di destra, sia a corto di idee e si deve contingentemente riempire la bocca con qualcosa di vagamente politico.

Il Veneto ha deciso di allargare la laguna di Venezia a tutta la regione. Battuta poco felice, però, era un modo di sdrammatizzare l'intervento del grande B. che ancora non s'è fatto vedere nella versione Zappatore, o Gondoliere... dipende che direzione mediatica decide di seguire.

Berlusconi non va all'Assemblea delle Famiglie... I genitori delle bambine temono eventuali molestie.

Emilio Fede ha imparato che forse, anche se poco garbato, è sempre bene chiedere l'età ad una signora...

Lele Mora... Non me la sento di sparare sulla Croce Rossa!

Bertolaso va in pensione.

Napoli è nell'immondizia.

Berlusconi è indagato... Ma non solo lui... Anche il suo "TROTA"... Che bello che le tradizioni antiche vengono rispettate anche dalla nuova prole... Speriamo abbia il coraggio di interrompere questa catena...

Però... Il Manifesto di Futuro e Libertà... E' BELLISSIMO! Accende la Speranza.

ArsLongaVitaBrevis: "Meglio guardare una bella ragazza che essere gay"



Commenti : 0 | Letto : 13513


Menu Blog
Home Blog
Contatta l'autore
Tutti i Blogs

Archivio Blog
Agosto 2013
Novembre 2012
Luglio 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Gennaio 2011
Novembre 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Gennaio 2010
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007

Statistiche Blog
Accessi al Blog: 248565
Blog-Articoli: 72
Commenti: 0

Copyright Blogs
Attenzione: Responsabilità e Proprietà Intellettuale del contenuto dei Blogs e dei 'Commenti' appartengono ai singoli autori.
BITBlogs ver. 2.0 © 2006 Anime4You.it Powered By: Guyver - www.anime4you.it

 
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Eventi
<
Luglio
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 -- -- -- -- -- --




I preferiti del WM
Sito Scuole Viggiù (3317)
TerraPatria (2433)
'O Presebbio (2271)

Mailing List di ViR
Clicca qui per iscriverti alla Mailing List di Viggiù in Rete
Clicca qui per iscriverti alla Mailing List di Viggiù in Rete

 
 ï¿½ tasa-soft 
Scrivi al WebMaster
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.5 derivato da ASP-Nuke v1.2
Questa pagina è stata eseguita in 4,398438secondi.
Versione stampabile Versione stampabile